Regionali: Tosi, con AP per Veneto e per laboratorio nazionale. Area Popolare, l’alleanza fra Udc e  Ncd, sosterra’ Flavio Tosi nella sua corsa a presidente del  Veneto. Ad annunciarlo lo stesso Tosi, assieme ad Antonio De  Poli, vicesegretario vicario dell’Udc, a Marino Zorzato,  vicepresidente della giunta regionale e coordinatore di Ncd per  il Nord Italia, Clodovaldo Ruffato, presidente del Consiglio  regionale del Veneto e il deputato Andrea Causin.

“Dopo il primo incontro di Padova, con gli amici di Area Popolare  abbiamo proseguito un confronto, basato sul programma di  governo della Regione per i prossimi 5 anni e anche su un tema  di persone, rapporti e stima reciproca”, ha detto Tosi  annunciando l’accordo.  Il sindaco di Verona ha anche allargato lo scenario a  livello “piu’ ampio”: cio’ che sta avvenendo “in Veneto e anche  in altre regioni, rappresenta un cambiamento a livello nazionale”, ha aggiunto Tosi, parlando di “percorso politico innovativo, che parte adesso, ha una tappa al 31 maggio e un  percorso che parte dal 1 giugno”. Obiettivo, creare una “componente di centrodestra, che rappresenti lo spirito che  secondo noi e’ piu’ rappresentativo della maggioranza dei veneti” e che rappresenti un’alternativa sia “a Matteo Renzi  che a un certo tipo di destra lepenista”.