Ho depositato un interrogazione parlamentare al Ministro dell’Interno sul caso della donna aggredita a Martellago

“Sabato scorso, in località Maerne, presso il comune di Martellago in provincia di Venezia, una giovane donna è stata vittima di una brutale aggressione, all’imbocco del tunnel ciclo pedonale che porta in via Fratelli Bandiera, con lo scopo di un’aggressione sessuale” .

“La vittima, nonostante la paura e la pericolosità della situazione, ha trovato la forza per reagire e, pur riuscendo a divincolarsi e fuggire. ha subìto una ferita sulla schiena provocata dal coltello che l’aggressore brandiva” .

“Questo grave ed inquietante episodio è l’ultimo di una serie di furti e rapine che hanno di fatto deteriorato la situazione dei sicurezza nel territorio di Martellago. Per questo, ho chiesto al Ministro dell’Interno lo stato delle indagini relative all’aggressione subìta dalla donna e, se di fronte al sensibile aumento di episodi di criminalità nel Miranese e nella zona di Martellago, sia stato predisposto un piano di incremento della presenza di forze dell’ordine e se sia necessario e utile avviare un tavolo di coordinamento tra la prefettura ed i comuni coinvolti, al fine dei ottimizzare la presenza delle forze dell’ordine e l’efficacia degli interventi” .