“Lo stato di degrado delle città, in particolare, delle periferie e le condizioni di insicurezza in cui versano necessitano di interventi coordinati e di una visione complessiva della situazione in essere affinché si possa adottare un programma tipo riproducibile e adattabile in modo da integrare politiche urbane e di rinnovo edilizio, evitando gli errori del passato. A tal fine, appare necessario istituire una Commissione parlamentare d’inchiesta che abbia come finalità lo studio e l’esame di questo grave fenomeno e quindi di proporre soluzioni adeguate”. 

Mercoledì 11 luglio, alle ore 17 al Senato – Sala Nassiriya, presenterò in una conferenza stampa insieme con la capogruppo Anna Maria Bernini, il disegno di legge che ho depositato per l’istituzione di una Commissione parlamentare d’inchiesta sullo stato di sicurezza e sul degrado delle città e delle periferie. Il mio disegno di legge è aperto a tutti i colleghi e mi auguro che possa incontrare il favore unanime di tutte le forze politiche presenti al Senato.